Get Adobe Flash player

La leggenda sulla nascita di San Lorenzello prende il via dal Monterbano, verde di erbe e fitto di vegetazione, sul quale, per salvarsi dall’invasione saracena, fuggiva la famiglia Lavorgna, alla quale si attribuisce la fondazione del nostro paese. Conoscerete il resto della storia visitando il nostro paesino e gustando uno dei più rinomati tra i prodotti tipici: il tarallo.

Il nostro Biscottificio, proprio per legare la sua immagine alla terra in cui nasce, ha preso il nome del sovrastante Monterbano. Questo colle ha permesso, nei secoli passati, di tagliare la legna da ardere, elemento prezioso, sia per i forni, ne quali cuoceva il nostro prodotto, che per tutte le attività casalinghe di un tempo. Nel nostro forno continua la lavorazione artigianale del tarallo intrecciato di San Lorenzello, che affonda le radici a due secoli orsono. Certamente la tecnologia, con macchinari all’avanguardia, ha permesso di abbreviare i tempi di lavorazione e consentito di poter garantire la perfetta igiene dei locali in cui si lavora, dei processi di lavorazione e, quindi, del prodotto. Ma la bravura di coloro che danno la forma all’impasto semplice e genuino di acqua, farina e sale è sempre la stessa da sempre. Con velocità i nostri lavoranti preparano biscotti all’olio, al finocchietto, al pepe ed al peperoncino, con o senza i semi di finocchio, con i funghi, prodotto tipico delle nostre montagne. Della preparazione più ipocalorica fino a quella più ricca, per l’aggiunta di ingredienti come l’olio o lo zucchero, nei biscotti dolci, il nostro prodotto si sposa benissimo alla dieta mediterranea.

Da solo come snack, per il classico “buco” nello stomaco, a metà mattinata, per colazione nel latte o nel the, la sera bagnato con qualche pomodoro, il nostro tarallo è, non solo versatile per l’utilizzo, ma genuino perché perfettamente integrato in buone abitudini alimentari. Comunque il mix perfetto di arte, cultura e nobili artigianati, come la ceramica, di cui gode San Lorenzello, merita in più una sosta nel nostro antico Tarallificio, per godere con la vista ed il palato di quanto produciamo.

Loredana Di Leone